CHI SIAMO

Storia

 Le cuspidi nasce nel 1960 da Salvatore Nocera e Girolamo Vizzì, azienda impegnata nella lavorazione e nella trasformazione artigianale, in campo dolciario, di mandorla e pistacchio.

La prima pasticceria , viene ubicata in piazza, di fronte al municipio di Raffadali.

Sin dai primi del 900  la famiglia Vizzi  si è dedicata con passione alla sistematica coltivazione del pistacchio e della mandorla nei terreni  di Antonio Colonna duca di Cesarò (1878-1940), botanico per passione, proprietario terriero del feudo di Ioppolo Giancaxio, tenuto in gabella dal  bisnonno di famiglia Girolamo Vizzì.  Il quale, con l’aiuto di moglie e i figli, coltivava le terre.

La bisnonna Caterina, “ottima cuoca”, in occasione del ritorno del duca al castello  per le vacanze estive, allestiva cene lustruose alle quali partecipavano le autorità del luogo. In quelle occasioni si poteva ammirare e gustare Il meglio della cucina  tradizionale locale, dove dolci alla ricotta, cassate, torte e pasticcini alle mandorle e al pistacchio la facevano da padrone.

Fu proprio il duca che fece completare  in quei  terreni ricchi di sole  la coltivazione sistematica del pistacchio.

Le stesse piante  che  oggi producono i migliori pistacchi siciliani.

Tutto ciò grazie  all’impegno e alla continuità  della  famiglia Vizzì nell’ accudire la pianta del pistacchio  come un bene prezioso.

Oggi Le cuspidi rappresenta un’azienda le  cui radici affondano in una passione che attraversa ben quattro generazioni.

Capita spesso di  incontrare a Le cuspidi gente  quasi  commossa nel  rivedere il luogo in cui, da bambini,  la maestra   li portava in passeggiata a mangiare il gelato, o altri ancora che per tanti anni, emigrati i in  luoghi lontani, ricevevano di tanto in tanto dai familiari i  dolci de Le cuspidi.

Nel corso di tutti questi anni abbiamo raccolto il meglio delle antiche ricette siciliane con competenza e devozione cercando sempre di affinare l’ esperienza nella selezione dei migliori ingredienti naturali per ritrovare ancora il sapore antico della nostra terra.

5 sett 1940-1    11 sett 1940001-1    12 sett 1940001-1    13 sett 1940001-1    14 sett 1940001-1    19 sett 1937001-1

L’evoluzione

 Oggi l’azienda è gestita dai figli Francesco, Giuseppe, Savio, Osvaldo,

Che avendola rilevata nei primi anni 80, si sono impegnati sin da subito a migliorarla e farla crescere con investimenti e ricerca.

Proprio nel campo della ricerca, si è effettuato Il passo decisivo nel  2008 quando si costituisce  una nuova azienda la  “sanleone s.r.l. “ dedita esclusivamente alla  lavorazione di prodotti genuini: pistacchio e mandorle di raffadali in primis, ma anche nocciole delle langhe, vaniglia del Madagascar, gelsi dell’Etna, arance di Ribera, pesche di Bivona ecc., cercando di valorizzare il più possibile le produzioni locali.

Una lavorazione adeguata al prodotto  unita all’esperienza immediat in qualità di produttori e venditori del prodotto finale, fanno de Le cuspidi  un’icona di genuinità e di bontà.

002   005    Immagine 217    Immagine 302    Immagine 0101    DSCF2064

 Finalità

 La finalità oggi è quella di conquistare nuovi mercati, contrastando la crisi esistente affidandoci sulla qualità  ricercata negli anni e sulla  perseveranza nel cercare il meglio.

Abbiamo ricevuto questo lavoro come un dono con cui percorrere un cammino intrapreso da tempo,  con lo scopo di indirizzare i nostri figli a  godere dello stesso lavoro e di far godere ancora per parecchio tempo i palati ormai raffinati dei nostri clienti.

Immagine 007   Immagine 010